ISCRIZIONI anno scolastico 2019-2020

ISCRIZIONI anno scolastico 2019-2020

Le iscrizioni per l’a.s. 2019-2020 si effettueranno dal 7 al 31 gennaio 2019.
Per la scuola primaria e secondaria di I grado le iscrizioni saranno on-line sul sito www.istruzione.it/iscrizionionline/
 
A partire dal 27 dicembre 2019 sarà possibile accedere alla registrazione per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione deve essere effettuata da un genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale) non deve fare la registrazione e può accedere al servizio a partire dal 7 gennaio 2019.
 
Chi non potesse accedere alle iscrizioni on-line autonomamente, può chiedere supporto alla scuola; bisogna  richiedere un appuntamento alla segreteria della scuola (tel. 011 7808222).
 
Per la scuola dell’infanzia, le iscrizioni sono in forma cartacea. Il modulo è scaricabile dal sito della scuola oppure può essere richiesto alla segreteria a partire dal 7 gennaio fino al 31 gennaio 2019.
 

Seconda edizione di #MAIPIUBULLISMO

Nell’ambito delle attività svolte dal MIUR per la prevenzione e il contrasto del bullismo e del cyberbullismo nelle scuole, anche quest’anno è stata rinnovata la collaborazione tra Rai e MIUR per il programma televisivo #Mai Più Bullismo, un progetto educativo e di servizio pubblico finalizzato a sensibilizzare l’opinione pubblica sul bullismo, un fenomeno che non riguarda solo le ragazze e i ragazzi che ne sono vittime, ma anche le famiglie, la scuola, l’intera comunità. Il programma, di quattro puntate, è ambientato a scuola, direttamente nelle classi, per un diario di immagini e
racconti senza filtri che usa il linguaggio degli adolescenti. Considerato il successo registrato nella passata edizione, la Rai e il MIUR hanno deciso di dar seguito alla seconda stagione del programma che sarà in onda a partire dal prossimo mercoledì 10 gennaio, in seconda serata, su Rai due per 4 puntate.

L’obiettivo principale del programma è quello di sensibilizzare i ragazzi e le ragazze affinché denuncino episodi di bullismo, riescano a raccontare ciò che vivono dentro e fuori le mura scolastiche, cosa provano, quello che si tengono dentro e tante volte non riescono ad esprimere né ai genitori, né agli insegnanti, superando quello scoglio di diffidenza che accompagna spesso, purtroppo, i racconti di chi viene bullizzato. A partire da quest’anno, al fine di raggiungere il più ampio pubblico possibile di giovani e soprattutto giovanissimi – e delle loro famiglie- il programma sarà replicato anche il sabato: dal 13 gennaio al 3 febbraio alle 13.30 sempre su Rai2.

La formula del programma è rimasta la stessa dello scorso anno: Pablo Trincia, nella veste di conduttore/coach, darà voce ai ragazzi vittime di bullismo, parlerà con genitori e dirigenti scolastici al fine di chiudere ogni puntata con un incontro chiarificatore tra il protagonista della storia e i suoi compagni di classe. Il video diario è lo strumento per raccontare a tutti il profondo disagio dei ragazzi che si affidano a #Maipiùbullismo per far sentire la loro voce ed uscire dall’isolamento. Per maggiori informazioni sul programma visitare il sito http://www.raiplay.it/programmi/maipiubullismo/, mentre per informazioni e aggiornamenti sulle attività realizzate dal Miur per la prevenzione e il contrasto del bullismo e cyberbullismo visitare il sito:  www.generazioniconnesse.it.

Il Dirigente
Giuseppe Pierro

Invalid URL for PDF Viewer

Pago in Rete, informazioni e link utili

PagoInRete è il sistema dei pagamenti on line del MIUR che consente alle famiglie di effettuare i pagamenti degli avvisi telematici emessi dalle istituzioni scolastiche per i diversi servizi erogati:

  • tasse scolastiche
  • attività extracurriculari
  • mensa
  • trasporti
  • viaggi di istruzione
  • visite guidate
  • ed altri contributi

Fornisce alle segreterie scolastiche un valido strumento per monitorare con efficacia il flusso dei pagamenti, risparmiando tempo e risorse.

Colloquia con il nodo dei Pagamenti SPC di Agid, denominato «PagoPA», che si occupa della comunicazione e dello scambio dati con i PSP, ossia Prestatori di Servizi di Pagamento (Banche, Poste ed altro) aderenti al servizio.

http://www.istruzione.it/pagoinrete/

Per maggiori informazioni è possibile consultare i seguenti documenti (clicca per aprire il PDF)


Brochure

[pdf-embedder url=”http://www.icdinanni.it/wp-content/uploads/2017/05/Brochure-Pago-in-Rete.pdf” title=”Brochure Pago in Rete”]


Manuale utente

[pdf-embedder url=”http://www.icdinanni.it/wp-content/uploads/2017/05/Manuale_Utente-Pago-in-Rete.pdf” title=”Manuale_Utente Pago in Rete”]