Comunicazione alle famiglie attività di didattica a distanza – Scuola Secondaria

Condividi

Gentili famiglie

il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, che ha disposto la sospensione delle attività didattiche, ha previsto che “i dirigenti scolastici attivino, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”(cfr. art. 1 comma 1 punto g). 

Viste le nuove indicazioni e restrizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri dell’ 11 marzo 2020 (http://www.istruzionepiemonte.it/dpcm-11-marzo-2020/), di seguito si forniscono le informazioni  essenziali su come tale attività è stata pensata e organizzata.