Il 27 gennaio 2018, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 verranno svolte alcune attività in occasione della Giornata della memoria 2018.
Presso la sede della Scuola Secondaria “Europa Unita” sarà presente il professor Marco Brunazzi, docente universitario, che terrà un incontro nella modalità della lezione-dibattito, integrato dalla visione di slide e brevi spezzoni di filmati documentari.

Dopo una breve introduzione sul significato della giornata della memoria che coinvolgerà tutte le classi, prime, seconde e terze, il dibattito proseguirà solo con le classi terze, con le quali verranno affrontate tematiche relative all’introduzione delle leggi razziali in Italia, ai motivi della nascita dei pregiudizi contro gli Ebrei e alla cosiddetta “soluzione finale”.

Le classi prime proseguiranno invece la mattinata con la visione del film “L’isola in Via degli Uccelli”, del 1997, di Søren Kragh-Jacobsen e successiva discussione; le classi seconde invece vedranno un breve documentario dal titolo “La Shoah dei bambini. La dura realtà”, di Aldo C. Zappalà, del 2016 e il film “La chiave di Sara”, del 2010, di Gilles Paquet-Brenner, seguiti da discussione.

Marco Brunazzi è Docente di Storia contemporanea presso l’Università di Bergamo. Ha insegnato presso l’Istituto Europeo di Design di Torino e presso l’Università degli Studi e il Politecnico di Torino. Ha tenuto corsi e seminari, ed è autore di libri e pubblicazioni, tra cui “Bachalòm: narrare la storia dopo la Shoà , in Lingua e memoria: scrittori ebrei di lingua italiana”.